mercoledì 20 settembre 2017

Chiesa di Santo Spirito

Data Pubblicazione dicembre 27, 2013

Sono tantissime le chiese che si possono ammirare a Firenze e sicuramente una delle più interessanti sotto diversi punti di vista è la Chiesa di Santo Spirito a Firenze. Si tratta di un luogo di culto risalente al 1444 quando il Brunelleschi iniziò la sua opera artistica che fu terminata solo nel 1487 da Gaiole e Salvi d’Andrea.

Il campanile elevato che potete ammirare oggi invece è opera di Baccio d’Agnolo, che costruì anche il ciostro del complesso. La facciata originale non fu mai terminata ed è per questo motivo che si presenta in maniera molto semplice.

Una volta entrati all’interno della chiesa di Santo Spirito invece, potrete ammirare 3 grandi navate e lo stile è uno degli esempi più alti dell’architettura rinascimentale. Al suo interno potrete ammirare anche le opere d’arte realizzate da Orcana, Giuliano da San Gallo e Sansovino.

Una volta entrati all’interno della chiesta vi accorgerete per prima cosa della presenza di un incrocio dei bracci del transetto sola la cupola. Questo permette di assicurare una maggiore ampiezza alle navate laterali.

Considerate che la Chiesa di Santo Spirito è  una versione modificata e perfezionata della chiesa di San Lorenzo le cui direttrici dell’ispirazione brunelleschiana sono tutte presenti. Purtroppo la morte del Brunelleschi non permise di completare quest’opera per questo motivo i lavori furono modificati più volte ed ecco il motivo per cui la navata centrale misura in larghezza il doppio di quella laterale.

Le modifiche effettuate nel corso dei secoli, non hanno fatto altro che portare alla presenza di nicchie che vengono considerate come delle cappelle per i santi e questo offre la possibilità di avere la sensazione che il muro portante sia Scavato.

Impossibile capire qual è il reale spessore del muro, il progetto originale prevedeva che le nicchie dovevano essere visibili all’esterno, annullando la tradizionale dicotomia dentro e fuori dagli spazi. Possiamo comunque assicurarvi che la facciata semplice e innovativa, fa da sfondo all’opere del Brunelleschi che raggiunse gli estremi esiti nel suo percorso di architettura.

Ci teniamo a precisare che all’Interno della Chiesa di Santo Spirito sono gelosamente custodite opere di Michelangelo, FIlippino Lippi e Sansovino.

ORARIO VISITE:

Giorni feriali 8,30-12 e 15,45-18

Giorni festivi 8,30-12 e 15,45-17

Ingresso gratuito

Per tutti i gli abitanti di Firenze la Basilica del Santo Spirito Rappresenta uno degli ultimi progetti del Brunelleschi, si trova nel quartiere dell’Oltrarno nelle zona sud del centro della città. Le opere d’arte presenti al suo interno sono davvero memorabili e vi lasceranno a bocca aperta.

Tags: ,

Commenti ( 1)

  1. Merithaw ha detto:

    romina, September 12, 2013 at 3:03 pmio ci sono stata tanti anni fe0 nel 1993 sono stata solo una volta e8 un paese molto isolato motoonno .perf2 caratteristico per l’estate come localite0 turistica ho visto il cinvento dei 32 frati cappuccini molto impressionante la prima volta che li vidi comunque interessante mi sarebbe piaciauto ritornare lec perf2 e8 uno spettaccolo macabro ma allo stesso tempo interessante .solo per vedere i frati scheletri




HOTEL FIRENZE

Firenze ricerca Hotel vicino a...
Cerca il tuo Hotel a Firenze vicino un determinato monumento, una piazza, un luogo di interesse turistico [cerca ora]

Tour

Galleria degli Uffizi

Moltissimi turisti ogni anno si recano a Firenze per visitare il popolare museo conosciuto come la Galleria degli ...

Chiesa di Santo Spirito

Sono tantissime le chiese che si possono ammirare a Firenze e sicuramente una delle più interessanti sotto diversi ...

Chiesa di Santa Maria Novella

Siete arrivati a Firenze per visitare la chiesa di Santa Maria Novella? Questo monumento di culto faceva parte ...

Cattedrale di S. Maria del Fiore

La Cattedrale di Santa Maria del Fiore è conosciuta come il Duomo di Venezia ed è stato un ...

Battistero di San Giovanni

Avete mai visitato il battistero San Giovanni di Firenze? Si trova esattamente di fronte al duomo e al ...

Abbazia di San Miniato al Monte

Avete deciso di visitare Firenze per ammirare tutte le sue chiese e per godervi lo spettacolo artistico offerto ...

Ponte Vecchio

Volete trascorrere un incantevole fine settimana a Firenze? Che ne dite della possibilità di visitare la bellezza della ...

Hotel Firenze: scegli la tua permanenza negli Hotel Migliori ai Prezzi Migliori

Benvenuto sul portale turistico HoteldiFirenze.it dove saranno proposti solo gli hotel migliori alle tariffe migliori della rete. Per ...

Questo sito, per migliorare l' esperienza , l' utilità etc.. potrebbe utilizzare cookie di terze parti Ulteriori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close